Kanye West è l’unico ospite nel nuovo disco di XXXTentacion

Kanye West è l’unico ospite nel nuovo disco di XXXTentacion

Non ti ho mai detto quanto tu sia stato per me fonte di ispirazione nei giorni in cui abbiamo lavorato insieme” aveva scritto Kanye West a proposito della collaborazione con XXXTentacion.

Venerdì uscirà Skins, l’album postumo di XXXTentacion, 10 tracce e un solo featuring, quello con Kanye West. Il disco arriva a quasi sei mesi dalla morte del rapper, che in molti ancora sostengono essere una farsa. Chissà perché quando muore una star è più facile pensare al complotto, alla finzione, immaginarla in un Paese lontano a godersi la vita. È stato così per Elvis, per Michael Jackson, per Tupac, per la stessa Lady Diana e anche per XXXTentacion. In questi mesi è stata pubblicata molta musica postuma, anche insieme a Lil Peep, altro artista scomparso prematuramente, c’è chi pensa alla solita mercificazione post mortem, vedi Tupac, di cui verranno pubblicati 4 inediti in occasione dell’anniversario dell’uscita del Greatest Hits, io preferisco pensare che la musica, in quanto arte, sia eterna. E a rafforzare questo mio pensiero è l’aver sentito la voce di Primo nell’ultimo disco dei Cor Veleno.

 

https://www.instagram.com/p/Bq7-YyWnd26/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=11luuaekf617b

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: