Musical Mafia: un altro titolo inflazionato da Bassi Maestro a Gué Pequeno

Musical Mafia: un altro titolo inflazionato da Bassi Maestro a Gué Pequeno

Nel 2004 usciva Seven The Street Prequel, il primo album street di Bassi Maestro. 14 tracce, tra cui la famosissima S.A.I.C. con Fabri Fibra e Musical Mafia con Stokka e MadBunni. Oggi, a distanza di 14 anni esce un’altra Musical Mafia, ma di Gué Pequeno con Il Profeta, è solo un caso? Così come è stato un caso il titolo Sinatra o l’aver preso spunto dai 2 in a Room per Trap Phone?

Andiamo con ordine… Sinatra è un nome che non suona nuovo e non solo perché porta il nome del celebre cantante, ma anche e soprattutto perché è già stato utilizzato nel rap italiano. Sinatra era infatti un ep di Caneda uscito a marzo 2013, possibile che Gué non se lo fosse ricordato? Lui magari no, ma Caneda sì..

 

https_%2F%2Fimages.genius.com%2Fe3052c8776b539dbe09d775c5bea69d3.660x660x1.jpg

 

Trap Phone è identica a El Trago dei 2 in a Room, non solo, Trap Phone è anche il titolo di un singolo di Don Q uscito a dicembre dello scorso anno. La copertina del pezzo di Gué Pequeno sembra essere una rivisitazione di quella di Don Q, entrambe hanno un telefono e delle banconote come protagonisti, è un caso?

 

38964206_350_350

 

Ora, in concomitanza con l’uscita di Sinatra – la serie su TIMVision, Gué Pequeno pubblica un altro singolo con la partecipazione de Il Profeta dal titolo Musical Mafia, stesso titolo di un pezzo di Bassi Maestro del 2004, anche questo è un caso?

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: