I numeri non contano un cazzo!

I numeri non contano un cazzo!

Brava Rebel, lo dici tu con i tuoi 10k follower cagati di cui 300 comprati per avere lo swipe up su Instagram, complimenti! Sì, ok lo dico io, ma non è invidia, è realtà. A cosa serve avere 90k follower se nella vita reale non ti conosce e non ti caga nessuno? Se per il lavoro che dovresti fare prendi diciamo spunto a destra e a manca? Cosa te ne fai se quando sei in mezzo alla gente neanche il più piccolo degli artisti o il più sconosciuto degli Youtuber sa chi sei?

I numeri non contano un cazzo, non danno autorevolezza e rispetto nella vita reale, nel ruolo che dovresti avere, nel fare informazione o smuovere le masse, sono solo numeri messi lì su un social network che ti danno l’idea di essere qualcuno, ma nella realtà sei meno di zero, vali meno di un poke su Facebook che nessuno ha mai capito a cosa serva.

Perché dico questo? Perché bisogna aprire gli occhi davanti alla realtà di un social network che distorce la vita reale e ci dà l’impressione che ci siano persone importanti o influenti quando sono influenti solo a casa loro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: