I gossip della settimana

I gossip della settimana

Mente la saga chi cazzo è il tuo gioielliere continua e si è estesa a chi cazzo è il tuo ferramenta/carrozziere, a tenere banco sul web, sui social, sui giornali e in tv è stata l’indignazione per la festa di compleanno di Fedez.

Chiara Ferragni ha deciso di organizzare un party a sorpresa per il marito in una location fuori dal comune: un supermercato. Gli invitati, compresa la Dark Polo Gang, avevano a disposizione tutto il cibo e le bevande presenti nello store, hanno potuto giocare con i carrelli della spesa e cantare con un karaoke messo a disposizione. C’è qualcosa di più figo? Beh, ovviamente le politiche non sono mancate e la gente ha iniziato a criticare Fedez e la Ferragni per aver sprecato il cibo e non aver pensato alla fame nel mondo. Fedez ha abbandonato la festa per scusarsi, ma a poco sono servite le sue scuse.

Linus è caduto. Tre punti e naso rotto. Niente bici, ma una brutta caduta a piedi inciampando in una radice, durante una corsa. Migliaia i commenti degli utenti arrivati sul profilo nel giro di qualche ora.

linus_caduta_cover-1024x535

Emis Killa e il frigorifero. L’ossessione di Emis Killa secondo Rai2 sarebbero i frigoriferi, tanto che da bambino passava ore ad accarezzarli, per fortuna che oggi può permettersi di comprarne uno per ogni abitante di Vimercate.

È stata resa pubblica una conversazione avvenuta nell’ottobre 2016 dove XXXTENTACION ammetteva le sue violenze. Nel frattempo è stato pubblicato un inedito di XXX, Arms Around You, prodotto da Skrillex e registrato coi contributi di Lil Pump, Swae Lee e Maluma e pare ci siano altri inediti di XXX. A tal proposito il produttore Mally Mall ha dichiarato: “Stanno saltando fuori altre nove canzoni inedite cantate da X, una è andata a Rihanna, su un’altra The Weeknd potrebbe stare registrando in questo momento un suo featuring. E’ pazzesco. Quel ragazzo ne aveva, di talento. X aveva così tanto talento da suonare come tre diversi artisti nella stessa canzone“.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: