Shade presenta: Rapper vs Trapper

Shade presenta: Rapper vs Trapper

Finalmente Shade, abbandonate le hit estive, è tornato con i freestyle che tanto amiamo. Parlare di Shade e freestyle è come parlare di calcio e Diego Armando Maradona. L’argomento è uno dei più attuali: rap vs trap, o meglio, rapper vs trapper. Oggi è sempre più frequente vedere rapper attaccare trapper e viceversa, Shade, che è sempre stato al di fuori delle polemiche e dei teatrini social, ci dimostra la differenza in un bellissimo freestyle.

https://m.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=4YVl8vGHcJs

Al di là delle differenze di stile e di flow, c’è da dire che in questo caso Shade sarebbe perfetto anche in versione  trapper perché alla base c’è tecnica, flow, ottima capacità di rappare e di scrivere rime, tutte qualità non comuni alla maggior parte dei trapper, quindi verrebbe da dire grazie al cazzo che è bravo come trapper, stiamo parlando di uno che è bravo come rapper! Ed è inutile prenderci per il culo, le due cose non sono imprescindibili. Guardando il lato estetico, saranno stati anche dei babbi i rapper che vestivano di venti taglie più grandi citati da Drefgold, ma cosa possiamo dire di quelli con capelli colorati e faccia variopinta? 

Ai posteri l’ardua sentenza… intanto Shade annuncia titolo e data di uscita del suo nuovo disco: Truman, 16 novembre 2018.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: