Mondo Marcio: com’è nata Tieni Duro

Mondo Marcio: com’è nata Tieni Duro

Era il 2004 quando uscì Tieni Duro di Mondo Marcio. 14 anni fa, quante cose sono cambiate in 14 anni? E quanto è cambiato il rap in questi anni? Ma Tieni Duro è una canzone senza tempo e attuale. Certo, oggi il rap è la nuova moda, non esiste più quella cosa del faccio rap come passatempo perché non sarà mai un lavoro, oggi se non provi a sfondare con il rap sei un cretino. Ma al di là del rap, tutti noi dobbiamo tenere duro, tutti noi dobbiamo lottare ogni giorno per realizzare i nostri sogni.

Com’è nata Tieni Duro? Che resta una delle mie canzoni preferite

“Ah grande! Tieni Duro è nata da un beat di Bassi Maestro, stavamo lavorando insieme in studio, lui mi aveva notato alle prime serate a cui andavo a esibirmi, che erano le sue serate, quelle dello Show Off, Bassi mi aveva notato e ho iniziato ad andare in studio da lui, sentire cose nuove, fare, lavorare, disfare. Un giorno mi fa sentire questo beat e mi ha detto ‘vai questo l’ho prodotto apposta per te, so che sgancerai la bomba’, io sono andato a casa e il giorno dopo avevo tutte e tre le strofe pronte e così è nata “Tieni Duro”.

Avevo 16 anni quando ho scritto quella canzone, figurati, ero al crocevia di tutte le decisioni da prendere. Il rap non era neanche un discorso che fosse ‘ok lo faccio come lavoro’, il punto non era se io potessi sfondare, era se il rap poteva essere qualcosa che funzionava in Italia, perché in quegli anni non c’era nessun precedente. C’erano gli Articolo, i Sottotono, ma era successo 10 anni prima, quindi quasi non facevano neanche testo, poi erano dei gruppi, delle band, era proprio un’altra cosa. Era tutto un punto di domanda, non sapevi dove sbattere la testa e l’unica cosa che potevo fare era o gettare la spugna, o tenere duro, quindi me lo dicevo da solo. E questo è stato poi un messaggio che ha potuto risuonare anche per altre persone perché è un messaggio abbastanza universale quello di tenere duro”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: