Spray al peperoncino durante l’esibizione di Sfera al Wake Up Festival

Spray al peperoncino durante l’esibizione di Sfera al Wake Up Festival

Il Wake Up Festival ha avuto alcuni problemi ieri. Dopo aver annunciato la mancata presenza dell’ospite d’onore, Tekashi 6ix9ine, e averlo sostituito tempestivamente con Drefgold, hanno dovuto fronteggiare anche l’emergenza spray al peperoncino.

Qualche idiota, infratti, ha spruzzato dello spray al peperoncino durante la performance di Sfera, creando un po’ di scompiglio tra il pubblico, e costringendo i medici ad intervenire per curare una ventina di persone colpite. Alcuni ragazzi hanno cominciato ad avvertire dolore al petto e al viso, costringendo gli organizzatori ad interrompere momentaneamente il concerto.

La mamma dei cretini è sempre incinta insomma. Se a Taranto Jamil picchia un fan, in provincia di Cuneo hanno di nuovo utilizzato la pratica dello spray al peperoncino. I controlli, forse, dovrebbero essere più severi e meticolosi, ma ciò che andrebbe cambiata è la mentalità della gente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: