Beyoncé e la sua FUPA stanno benissimo

Beyoncé e la sua FUPA stanno benissimo

Beyoncé nell’ultima intervista, rilasciata per il numero di Vogue di settembre 2018 e di cui sono stati anticipati i temi, ha parlato di molte cose: del suo rapporto con il marito Jay-Z, che ha avuto qualche momento di tentennamento, dei suoi figli e soprattutto del suo corpo di madre, che porta orgoglioso le tracce delle gravidanze. Per l’ultima, quella dei gemelli Sir e Rumi, ha avuto delle complicanze che l’hanno costretta a un parto cesareo. In proposito ha dichiarato “A oggi le mie braccia, le mie spalle, il seno e le cosce sono più piene, ho un piccolo pancino da mamma e non ho fretta di liberarmene, penso che sia normale. Ogni volta sono disposta a puntare a una pancia piatta, a lavorare sodo e a non arrendermi,.ma in questo momento, la mia piccola FUPA e io sentiamo di stare bene“. Ma cos’è la FUPA?

É l’acronimo di Fat Upper Pubic Area che indica quel grassetto che c’è nella zona pubica e che potenzialmente tutte potremmo avere. È un monte di Venere non perfettamente piatto e leggermente cicciotto, Beyoncé non solo ha portato agli onori della cronaca (pop) la FUPA, ha anche fatto capire che ci convive serenamente dal punto di vista estetico e che è pronta ad accettarla come parte del suo corpo in continuo cambiamento. Il risultato è che il termine é diventato virale.

[fonte: Cosmopolitan]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: