L’account Instagram di Rich The Kid é in ostaggio, per riaverlo deve pagare 750mila dollari

L’account Instagram di Rich The Kid é in ostaggio, per riaverlo deve pagare 750mila dollari

Cosa fai se ti rapiscono l’account Instagram e ti chiedono 750mila dollari per riaverlo? Molti ne aprirebbero un altro, ma non Rich The Kid.

Ultimamente il suo Instagram ha dato di matto, ci siamo chiesti cosa stesse succedendo al rapper americano, prima l’annuncio di morte, poi la storia “Non sono morto, ero solamente fatto, chiedo scusa a tutti i fan” e ora un profilo vuoto. Noi italiani pensiamo subito alla mossa del cancello le foto prima dell’uscita di un nuovo singolo o disco, ma é un’istanza poco USA.

Il mistero si infittisce quando anche il profilo Twitter di Rich The Kid dà di matto e compaiono due messaggi uno per Kanye West e l’altro per Nicki Minaj “Ehi @kanyewest fai veramente schifo”, “Yo @Nickiminaj se hai bisogno di qualche canzone di successo chiamami” entrambi però non sarebbero stati scritti da Rich The Kid.

Ma allora chi si é impossessato degli account social di Rich The Kid? Young Navz, che su Twitter ha confermato di essere entrato negli account di Rich the Kid e di tenerli in ostaggio: per riaverli indietro il rapper dovrà sborsare 750mila dollari. A quanto pare Twitter gli é stato restituito, ma Instagram non ancora.

Rich The Kid pagherà 750mila dollari per Instagram?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: