Ai rapper regalano le scarpe, Young Signorino va alla Decathlon

Ai rapper regalano le scarpe, Young Signorino va alla Decathlon

Laddove i colleghi ricevono almeno due paia di Nike a settimana gentilmente omaggiate dal brand, Young Signorino è diverso, lui va a fare shopping alla Decathlon. A postare la foto é stato proprio lui su uno dei suoi profili Instagram, ma al di là del fatto che sia una cazzata, c’è da chiedersi il Signorino é un coglione o un eroe moderno? Oppure un eroe moderno coglione?

Se ci é o ci fa non l’abbiamo ancora capito e l’italia è schierata dall’una e dall’altra parte, lo invitano ai Festival e poi i comuni non lo vogliono, non vuole salire sul palco, poi ci sale e gli tirano un bicchiere, insomma Young Signorino non ha mai un momento di pace. Che lui sia fuori, fuori controllo, fuori dagli schemi, fuori e basta é un dato di fatto, ma a differenza di molti non ostenta le proprie ricchezze e regali. Forse perché non dispone né di ricchezze né di regali, ma guardando i social, le storie dei suoi colleghi sono tutte per lo più improntate da scarpe, abbigliamento, gioielli e collane ricevute in regalo o comprate perché hanno fatto o soldi con il rap. Ecco, dove tutti ostentato, lui va alla Decathlon e si fa immortalare in mezzo a migliaia di sneakers low cost.

É anche questa una provocazione alla scena? Molto probabilmente sì. Può sembrare un coglione e forse lo é, ma laddove Sfera si fa immortalare da Dolce e Gabbana, lui nello store della Decathlon. Qui viene fuori un altro aspetto del troll Signorino: essere la caricatura della scena.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: