Lil Pump da Gucci Gang all’arresto

Lil Pump da Gucci Gang all’arresto

Un San Valentino con il botto quello di Lil Pump che nella notte del 14 è stato arrestato nella sua casa in California per aver sparato un  colpo di pistola. Dopo l’arresto e vari accertamenti, la polizia ha constatato che il colpo è partito dall’interno della casa del rapper dove si trovava da solo. La pistola è stata ritrovata fuori in un cespuglio, mentre in casa gli agenti hanno trovato parecchia marijana. Lil Pump è stato rilasciato con la cavigliera/monitor.

Da ‘Gucci Gang‘ all’arresto in casa il passo è stato brevissimo per Lil Pump. Il suo primo mixtape ufficiale uscito lo scorso 5 ottobre vanta le collaborazioni di Lil Yatcjy, Gucci Mane, Rick Ross e Smokepurpp. Classe 2000 il rapper ha raggiunto un successo internazionale con ‘Gucci Gang‘ che ha scalato le classifiche di tutto il mondo ed è uno dei pezzi più ascoltati su Spotify. Nelle sue canzoni si sente molto l’influenza di XXXTentacion con quello stile trap e i bassi distorti, del resto, già ai tempi del liceo Lil Pump aveva preso parte al tour di In The Menatime e No Jumper collaborando tra gli altri anche con Rojas che ha lanciato lo stesso XXXTentacion.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: