Non é Straight Outta Compton, attivista nero ucciso dalla polizia

Non é Straight Outta Compton, attivista nero ucciso dalla polizia

Sembra un film, sembra il testo di quelle canzoni rap dei N.W.A. in cui la polizia uccide un uomo attivista di colore, eppure è la realtà. Non siamo nel 1988 anno in cui fu pubblicato ‘Straight Outta Compton‘, siamo nel 2018 ma sempre in America, a New Orleans.

Muhiyidin Elamin Moye, attivista di Black Lives Matter è stato ucciso con alcuni colpi di pistola. Sembra che il giovane si trovasse in città per motivi personali e che si sia trattato di un casuale atto di violenza. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: