Arcade Boyz “non possiamo più fare live”

Arcade Boyz “non possiamo più fare live”

Amati alla follia o odiati al punto da essere considerati il cancro del rap italiano, gli Arcade Boyz sono così o bianco o nero, non ammettono sfumature. Il loro modo geniale e anticonformista di approcciarsi e parlare del rap italiano e dei suoi esponenti senza mezzi termini, nè leccate di culo  ha fatto di loro i personaggi più seguiti, chiacchierati e influenti del momento. La loro fanbase è cresciuta in modo esponenziale in questi ultimi mesi e sono numerosi i fan che ogni giorno aspettano con ansia le reaction e live di Fada e Barlow. Ma gli Arcade non sono solo satira e YouTube, anzi, hanno deciso di sfruttare la loro fama per promuovere giovani talenti attraverso la label Arcade Army Records cofondata insieme a Eiemgei attraverso la quale hanno prodotto e fatto conoscere al pubblico i giovanissimi Tera e Yem.

Il loro modo schietto di parlare che li ha portati ad essere così amati e seguiti dal pubblico, li ha anche messi nei guai. Oggi sui loro profili social Fada e Barlow hanno scritto

per colpa dello strike ricevuto per la rimozione del video della Signorina, youtube ci ha disabilitato le live fino a aprile, questo vuol dire che NON POSSIAMO PI§ FARE LIVE ne con gli artisti, ne quelle dei dischi che vi piacciono tanto, per questo motivo , vorremmo cominciare a farle sul canale di Arcade Army Records , quindi gentilmente se volete iscrivervi , e non perdervi le live con i prossimi artisti che verranno a trovarci potete farlo a questo indirizzo ! aiutateci e condividete questo avviso sulle vostre bacheche, oppure taggate i vostri amici ( che sapete interessati ) in questo post ! grazie mille figli della merda! https://www.youtube.com/channel/UCxt7MfWX0IU3Lnz5QE6pXcw

Come sempre accade, soprattutto in Italia, il pesce grosso mangia quello piccolo e l’invidia, il potere e il fastidio hanno la meglio sulla libertà di espressione. Noi ci ribelliamo a questa scelta che ha di fatto penalizzato il loro lavoro causando non pochi disagi e continuiamo a seguirli e supportarli nelle loro live sul canale YouTube Arcade Army Recordshttps://www.youtube.com/channel/UCxt7MfWX0IU3Lnz5QE6pXcw

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: